dolomiti baloonfestival dobbiaco

Dolomiti, preparati a volare in mongolfiera a Dobbiaco

Il Dolomiti Baloonfestival si terrà nella cittadina della Val Pusteria dal 9 al 16 gennaio

di Paolo Ribichini

Volare, sempre più in alto, lentamente nel silenzio del cielo. La mongolfiera, nell’immaginario collettivo, è simbolo di viaggi avventurosi. Sarà forse per la riproposizione cinematografica del romanzo di Jules Verne “Giro del mondo in 80 giorni” o perché è stato il primo mezzo di trasporto aereo, rimasto invariato nel tempo, dai primi voli dei fratelli Mongolfier nel lontanissimo 1783. In ogni caso volare in un cesto di vimini, tenuto in aria da un pallone gonfio di aria calda è qualcosa di incredibile, quasi magico. Dal 9 al 16 gennaio potrai vivere questa emozione a Dobbiaco, in provincia di Bolzano, nell’incredibile cornice dei Monti “Pallidi” e delle Tre Cime di Lavaredo, durante il Dolomiti Balloonfestival.

La magia del volo

Che tu decida di rimanere con i piedi a terra o che tu voglia provare l’ebrezza del volo, nella seconda settimana di gennaio tutti i giorni potrai ammirare questa incredibile magia. Tempo permettendo, le mongolfiere, dai disegni più originali, prenderanno il volo intorno alle 10, per colorare il cielo di Dobbiaco. L’appuntamento è nei pressi dell’Hotel Rosengarten.

dolomiti baloonfestival dobbiaco
Le mongolfiere in partenza dai prati innevati di Dobbiaco | Foto di Dolomiti Baloonfestival

Le competizioni

Potrai assistere anche a gare competitive come il Dolomiti Balloon Trophy sulla lunga distanza e l’Alta Pusteria Trophy con bersaglio obbligato. Ma ci saranno anche gare di Fly-in (il Flytec Trophy) e di “Caccia alla volpe” (la Dobbiaco-Toblach Trophy). Infatti, equipaggi provenienti da tutta Europa si iscrivono ogni anno a questo festival per gareggiare in sfide che possono vantare l’incredibile cornice delle Dolomiti imbiancate.

Le mongolfiere (radiocomandate) nel buio della notte

Il programma è ancora in fase di definizione. Al momento sappiamo che voleranno in notturna stupende mongolfiere radiocomandate. Il doppio appuntamento è alle ore 17 di sabato 8 gennaio durante la cerimonia di apertura del Dolomiti Baloonfestival e alle ore 18 di venerdì 14.

dolomiti baloonfestival dobbiaco
Le Tre Cime di Lavaredo innevate | Photo by Daniel Seßler on Unsplash

E se decidi di volare…

Se vuoi provare l’ebrezza di volteggiare in un cesto di vimini a centinaia di metri tra le vette innevate, puoi prenotare il tuo volo qui. Il costo a persona per un volo di circa un’ora è di 290 euro a persona. Ma puoi scegliere anche voli di lunga distanza. In questo caso, oltre ai 290 euro, pagherai 100 euro per ogni ora extra. Una volta in aria, solo il vento stabilisce la rotta del volo. Per tutta la durata la mongolfiera rimane in contatto radio con la macchina che segue e che riporterà mongolfiera ed equipaggio al punto di partenza. Non possono partecipare persone che abbiano problemi motori, che siano più basse di 130 centimetri e che abbiano meno di 12 anni.

Ti potrebbe interessare anche...