burning dolomites val gardena
Home - Alto Adige - Tramonti infuocati sulle Dolomiti della Val Gardena

Tramonti infuocati sulle Dolomiti della Val Gardena

Escursioni d'autunno per ammirare le vette prender "fuoco". Gli appuntamenti di ottobre, tra sagre e aperitivi in cima

di Redazione

Nelle valli delle Dolomiti da metà settembre gli aghi dei larici cambiano colore. Da verdi diventano gialli e poi si tingono di arancio, rosso e marrone, mentre il Sole sempre più basso all’orizzonte crea un’atmosfera unica e “infuocata”, il “Burning Dolomites“. Le creste diventano fiamme incastonate in un cielo blu cristallino, tipico delle belle giornate autunnali. Puoi goderti questo spettacolo anche in Val Gardena, nel periodo che va dal 13 settembre al 3 novembre, camminando da solo lungo i sentieri o scegliendo uno dei tour organizzati, ogni martedì sul monte Stevia e giovedì sul monte Sëurasas.

Burning Dolomites della Val Gardena dal “terrazzo” Sëurasas

Ogni giovedì fino al 3 novembre puoi raggiungere la sede dell’Associazione Turistica di Santa Cristina intorno alle 15 30 per affrontare in gruppo un’escursione di circa due ore e mezza e 5 chilometri di lunghezza con un dislivello positivo e negativo di 400 metri. Il costo è di 25 euro (ridotto a 10 per gli ospiti degli esercizi aderenti al Val Gardena Active). Il livello di difficoltà dell’itinerario è medio. Camminerai accompagnato da una guida certificata, ti sarà fornita anche una torcia e ti verrà offerto l’aperitivo con spuntini in baita (fino al 6 ottobre).

burning dolomites val gardena

Dallo Stevia al Burning Dolomites sull’Alpe Juac

Ogni martedì fino al 3 novembre dalla sede dell’Associazione Turistica Selva intorno alle 14 parte un tour di gruppo per un trekking di quattro ore e mezza sull’Alpe Juac al costo di 20 euro (e gratuito per gli ospiti degli esercizi aderenti al Val Gardena Active). Si tratta di un trekking impegnativo adatto solo a chi è in condizioni fisiche ottimali e abbia una sufficiente conoscenza della montagna.

Dormire in un rifugio

L’Active & Events di Selva organizza un’ escursione di due giorni, con notte in rifugio. Il primo giorno si camminerà per 13 chilometri e con un dislivello positivo di 620 metri. Per il secondo giorno sono previsti 10 chilometri di itinerario, in gran parte in discesa. Il prezzo è di 100 euro a persona (50 euro per gli ospiti degli esercizi aderenti al Val Gardena Active) ai quali vanno aggiunti 78 euro per il pernottamento a mezza pensione in camera condivisa al rifugio “Tierser Alpl”. L’itinerario ha una difficoltà media.

canederlo burning dolomiti val gardena
Canederlo pressato su letto di crauti | Foto di Ristorante Mea Via ©valgardena.it

Gli appuntamenti al tramonto

Puoi vivere la bellezza del tramonto autunnale anche senza percorrere itinerari escursionistici. Puoi partecipare all’aperitivo alla stazione a monte del Mont Seuc (Alpe di Siusi), il 21 settembre, il 28 settembre e il 5 ottobre. Per goderti un incredibile Burning Dolomites in Val Gardena.

Il mercato e la fiera culinaria

Il 10 ottobre a Ortisei si svolge lo storico mercato autunnale “Segra Sacun” dove un tempo le persone si scambiavano utili oggetti per vivere. Oggi puoi in questa occasione trovare oggetti di ogni tipo e dolci. Inoltre, sempre a Ortisei, dal 1° al 23 ottobre si tiene la Culinarium Urtijei, evento gastronomico durante il quale potrai assaporare la cucina gardenese e scoprire le sue radici contadine.

Ti potrebbe interessare anche...