polonia san valentino laghi

La Polonia romantica, da scoprire a San Valentino

di Redazione
Pubblicato: Ultimo aggiornamento:

Un viaggio romantico. Magari proprio a San Valentino. In Polonia puoi vivere con la tua metà esperienze veramente uniche. Ecco cosa fare per la festa degli innamorati.

La “Terra dei Mille Laghi” in mongolfiera

Una delle regioni più affascinanti della Polonia è la Varmia-Masuria, nella zona nord-orientale del Paese. Si tratta di un territorio quasi incontaminato ricco di laghi. Se ne contano oltre 3 mila. Qui potrai scoprire in primavera il territorio navigando in canoa o in barca a vela, oppure in sella a una bicicletta. Ma l’esperienza più incredibile che puoi fare in dolce compagnia è un giro in mongolfiera: volare sopra i tanti laghi della Varmia-Masuria al tramonto per lasciarsi avvolgere dalla magia della sera. Puoi anche partecipare alla fase di preparazione e imparare a montare e gonfiare una mongolfiera. Poi, dopo aver volato, potrai concludere la giornata in una delle varie spa immerse nel verde e alcune realizzate all’interno di castelli medievali.

trekking bieszczady polonia san valentino
Trekking sui monti Bieszczady | Photo by Marek Piwnicki on Unsplash

Osservare il cielo stellato dai Monti Bieszczady

Uno dei posti migliori per osservare il cielo stellato in Europa si trova proprio in Polonia. I Monti Bieszczady – nel sud-est del Paese – sono le montagne più “wild”, dove l’inquinamento luminoso è praticamente pari a zero. E tutto questo crea le condizioni perfette per osservare le stellle: ne puoi osservare fino a 7 mila a occhio nudo nelle notti di Luna nuova.

Chełmno polonia san valentino
Chełmno | (Pixabay)

Quattro passi per Chełmno, la città degli innamorati

La piccola e graziosa cittadina di Chełmno, situata nella Polonia settentrionale nella regione Cuiavia-Pomerania, è considerata la “capitale dell’amore”. Nella Chiesa dell’Assunzione di Maria sono infatti conservate le reliquie di San Valentino, il santo patrono degli innamorati. È per questo che viene chiamata “la città degli innamorati”. Inoltre, passeggiando per la città, il caratteristico motivo a cuori è presente un po’ ovunque, dalle siepi comunali, alle panchine, alle inferriate che costeggiano le mura medievali, ai ‘tappeti’ di fiori nel centro storico e persino nelle varie prelibatezze preparate dai migliori pasticceri e panettieri locali. La sera del 13 febbraio sulla Piazza del Mercato i tiene un grande concerto, durante il quale viene creato un grande cuore ardente di luce delle lanterne (il programma, che include anche altri eventi, è in fase di definizione e può subire cambiamenti). Scopri, poi, i tanti edifici gotici della città.

cracovia polonia san valentino
Un romantico scorcio di Cracovia | Photo by Gabriella Bortolussi on Unsplash

In carrozza per i vicoli di Cracovia

Cracovia è sicuramente la città più romantica della Polonia. I suoi piccoli vicoli medievali, i suoi caffè e le bellissime architetture, rendono la sua scoperta veramente magica. Puoi decidere di fare una romantica passeggiata in carrozza trainata da cavalli in una delle città più antiche e meglio conservate della Polonia, con il suo centro storico Patrimonio Unesco e oltre 5 mila siti di interesse storico.

Cena a lume di candela nel più antico ristorante d’Europa

Oggi Cracovia è anche molto apprezzata per la sua tradizione culinaria, vantando il maggior numero di prodotti tradizionali, DOP e IGP, con chef votati alla riscoperta di antiche tradizioni, reinterpretate in chiave moderna e originale. In città c’è il ristorante più antico d’Europa – il Wierzynek – inaugurato nel centro storico della città nel lontano 1364.

Foto di copertina: I laghi della Varmia-Masuria | Photo by Łukasz Łada on Unsplash