natale new york

New York, è qui lo spirito del Natale

Sei cose da fare e da vedere nella Grande Mela durante le feste

di Paolo Ribichini
Pubblicato: Ultimo aggiornamento:

Con i suoi incredibili addobbi, New York è la città più natalizia del mondo. Insomma, se vuoi immergerti in scenari da film e fare un po’ di shopping tra i negozi e i centri commerciali addobbati a festa, non puoi far altro che scoprire la Grande Mela nel periodo dell’Avvento. La festa inizia con il Giorno del Ringraziamento quando vengono istallate alcune palle natalizie giganti che galleggiano sulla fontana nella Sixth Avenue il giorno del Ringraziamento, poi l’albero di Natale del Rockefeller Center che si illumina con una grande festa. E non mancano i mercatini e tante luci.

Una passeggiata per New York a Natale

Secondo i primi dati dopo la riapertura dei confini ai turisti tre giorni fa, sono circa 100 mila gli italiani decisi a trascorrere Natale e Capodanno negli Stati Uniti. Un vero e proprio boom, secondo Coldiretti, dopo le rinunce dello scorso anno a causa della pandemia. La meta preferita in questo periodo pre-natalizio sarà proprio New York. Una New York un po’ diversa a causa degli strascichi del Covid. Se da una parte ora l’amministrazione della città americana punta a un uso vasto del green pass per accedere praticamente quasi ovunque per garantire turismo e aperture, dall’altra la città deve ancora fare i conti con i danni prodotti a livello economico, con diversi negozi chiusi e l’addio all’icona dello street food newyorkese che resisteva da anni: il trancio di pizza a 99 centesimi. L’aumento generale dei prezzi ha reso insostenibile questo settore che ha visto lievitare il costo a 1,50 dollari. Ma anche se la città non si presenta al meglio, vale comunque la pena visitarla, soprattutto ora. Vediamo quindi cosa fare in città nelle prossime settimane fino alla fine dell’anno.

Ammira l’albero

Simbolo assoluto del Natale newyorkese è certamente l’imponente albero di Natale del Rockfeller Center che, con la sua accensione, dà inizio ufficialmente al Natale. Quest’anno la cerimonia, preceduta da un concerto, si terrà il 1° dicembre. L’albero di quest’anno è un abete norvegese di 25 metri. Rimarrà acceso fino al 16 gennaio.

natale new york albero del Rockfeller Center
L’albero di Natale del Rockfeller Center | Photo by Elias Andres-Jose on Unsplash

Broadway a Natale

Chi visita New York a Natale non può rinunciare a vedere almeno uno spettacolo a Broadway. In questo periodo c’è l’imbarazzo della scelta. Il più iconico è The Radio City Spectacular, lo spettacolo natalizio più popolare della città nel periodo delle feste.

Vivi lo spirito del Natale nei mercatini

A New York è già tempo di mercatini. Il più bello è sicuramente il Winter Village a Bryant Park, famoso anche per la sua pista di pattinaggio molto frequentata. Il contesto è unico: infatti il mercatino si trova proprio tra altissimi grattacieli che rendono il tutto forse anche un po’ surreale.

palle natale new york avenue
Le palle natalizie giganti che “galleggiano” sulla fontana nella 6th Avenue

Un tour a Brooklyn

A Natale, uno dei quartieri di New York da non perdere è il Dyker Heights a Brooklyn. Il motivo? Qui troverai gli addobbi e le decorazioni più belle di tutta la città. Sono gli stessi abitanti che quasi si sfidano a realizzare l’istallazione natalizia più impressionante.

Empire State Building new york natale
L’ Empire State Building di sera | Photo by Neil Cooper on Unsplash

Con il naso all’insù sotto l’Empire State Building

Se di sera ti trovi a camminare dalle parti dell’Empire State Building (che quest’anno festeggia i suoi primi 90 anni), alza lo sguardo in alto e ammira la sua sommità illuminata da diversi colori. L’illuminazione dell’Empire State è oramai diventata tradizione sin dal 1976. Poco prima di Natale, si terrà un vero e proprio show e l’illuminazione dell’Empire State sarà sincronizzata con il ritmo delle canzoni della star musicali più famose d’America.

drop ball times square new york natale
La folla oceanica per ammirare la cerimonia della Drop Ball a Capodanno a Times Square

E a Capodanno…

A Capodanno, infine, Times Square diventa il centro della festa. Qui si tiene un evento unico, al quale partecipa circa un milione persone. L’appuntamento è ai piedi della Drop Ball (la palla simbolo dell’evento che segna lo scoccare della mezzanotte). Un’esperienza sicuramente unica, ma non adatta a tutti. Verranno ammessi in piazza solo chi si è vaccinato o chi presenta tampone negativo.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la tua esperienza d'uso. Se prosegui la navigazione, riteniamo che tu sia d'accordo Accetto Voglio informarmi