Valtellina, tutta da scoprire in sella a una bici

di Paolo Ribichini
Pubblicato: Ultimo aggiornamento:

In sella. È questo probabilmente il modo migliore per scoprire la Valtellina. I piedi sui pedali, le mani sul manubrio, casco, borraccia e guanti. In questo angolo di Lombardia, ogni località, da Madesimo a Livigno passando per Bormio, offre ai turisti un’ampia offerta di itinerari, dai più semplici ai più impegnativi, immersi nei più bei paesaggi valtellinesi e vedute mozzafiato tra le alte vette alpine.

Le piste ciclabili

Il Sentiero Valtellina

Tra i percorsi più affascinanti c’è certamente il Sentiero Valtellina che, per 114 chilometri, costeggia il fiume Adda da Colico (sulla punta del Lago di Como) fino a Bormio. L’itinerario è sostanzialmente pianeggiante con dolci dislivelli su e giù tra i vari borghi del territorio. Inoltre, snodandosi lungo la ferrovia, il percorso consente di arrivare e ripartire in treno portando con sé la propria bicicletta. Se hai bisogno di affittarla, nessun problema: rivolgiti ai rent-a-bike, i sei punti di servizio dislocati lungo il sentiero che mettono a disposizione classiche biciclette, mountain bike, city bike, e-bike e molto altro e offrono la possibilità di ritirare la bici in un punto, percorrere il tratto desiderato e riconsegnare la bici in un altro punto.

In bici nei sentieri della Valtellina | Photo by David Hellmann on Unsplash

La ciclabile della Valchiavenna

Altra interessante ciclabile è quella della Valchiavenna. Anche qui si parte da Colico e, dopo oltre 40 chilometri, si giunge in Val Bregaglia al confine con la Svizzera. Lungo il tracciato potrai ammirare la riserva di Pian di Spagna, il lago di Mezzola. A Chiavenna, le Cascate dell’Acquafraggia e il suggestivo Palazzo Vertemate Franchi. Come per il Sentiero Valtellina, anche con la Ciclabile Valchiavenna è possibile noleggiare le biciclette nei rent-a-bike dislocati lungo il percorso.

Altri percorsi e leggendarie salite

Tra gli altri più bei percorsi c’è il Sentiero Rusca, che dal centro di Sondrio porta fino alla Valmalenco e le Ciclabili dell’Alta Valtellina, tra Livigno, Bormio e Valdidentro per una autentica full immersion nella natura più selvaggia a un passo dal cielo. Da non dimenticare poi le salite che hanno scritto la storia del Giro d’Italia, come lo Stelvio, il Gavia e il Mortirolo ma solo per ciclisti esperti e allenati.

ciclisti valtellina
Foto di Manfred Antranias Zimmer da Pixabay

In mountain bike

Ma in Valtellina non ci sono solo sentieri per cicloturisti o per scalatori. Questa valle è una vera e propria palestra a cielo aperto per gli amanti della mountain bike. Tanti gli itinerari di diversa lunghezza e difficoltà tra paesaggi alpini e silenzio. In Val Belviso, ad Aprica, troverai un sentiero impegnativo che percorre le Orobie Valtellinesi mentre a Livigno, potrai cimentarti lungo il Giro delle Tee, alla scoperta delle tipiche baite in legno.

Adrenalina pura nei bike park

Per gli amanti dell’adrenalina in montagna, non mancano i “bike park”. Sono cinque in tutto il territorio e presentano circuiti impegnativi che regalano intense emozioni tra le alte vette delle Alpi. Potrai scegliere tra Bormio, Valmalenco, Madesimo e i due di Livigno (Mottolino e Carosello 3000) e tra sentieri di diversa difficoltà, piste di downhill, jump area e tracciati gravity, per un divertimento estremo.

bike park valtellina
Bike park in Valtellina | Photo by Markus Spiske on Unsplash

I prossimi appuntamenti per i ciclisti

Il Giro d’Italia

Sabato 29 maggio si terrà la tappa del Giro d’Italia Verbania – Alpe Motta. I ciclisti si troveranno ad attraversare lo storico Passo dello Spluga, e affronteranno un dislivello complessivo di 4.200 metri.

L’Enjoy Stelvio National Park

L’Enjoy Stelvio National Park si svolgerà dal 24 al 26 giugno, il 24 e 25 luglio, e dal 26 al 29 agosto) e prevede la totale chiusura al traffico a motore dei passi alpini valtellinesi più famosi per permettere alle persone di godere della maestosità di questi luoghi.

L’Alta Valtellina Bike Marathon

Il 31 luglio il Parco Nazionale dello Stelvio sarà invece protagonista con l’Alta Valtellina Bike Marathon. I ciclisti gareggeranno lungo percorsi e itinerari che si snodano tra i comuni della Valdidentro, Livigno e Valdisotto, accompagnati da panorami mozzafiato e ampi dislivelli.

Ti potrebbe interessare anche...

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la tua esperienza d'uso. Se prosegui la navigazione, riteniamo che tu sia d'accordo Accetto Voglio informarmi