torre eiffel parigi cosa fare
Home - Francia - Parigi, cosa fare in 4 giorni

Parigi, cosa fare in 4 giorni

di Redazione

Elegante e romantica. Parigi è la città degli innamorati e degli artisti. Scopri cosa fare in quattro giorni con la nostra guida completa. Dalla Torre Eiffel, simbolo della città, al Quartiere Latino, una delle zone più cosmopolite di Parigi, passando per il Louvre e per Montmartre.

La Torre Eiffel

Iniziamo con la più famosa icona di Parigi: la Torre Eiffel. Costruita nel 1889 dall’ingegnere Gustave Eiffel, la torre alta 324 metri offre una vista spettacolare sulla città. Potete salire sulla torre tramite le scale o l’ascensore, e visitare uno dei ristoranti o delle boutique presenti al suo interno. Vi consigliamo di prenotare in anticipo per evitare le lunghe code.

Il Louvre

Il Louvre è uno dei musei più famosi al mondo, con una collezione di oltre 35.000 opere d’arte che coprono un’ampia gamma di stili e periodi. Tra i capolavori del museo vi sono la Gioconda di Leonardo da Vinci e la Venere di Milo. Inoltre, la struttura architettonica del Louvre è stata progettata dal famoso architetto Ieoh Ming Pei ed è una meta turistica popolare.

La Cattedrale di Notre-Dame

La Cattedrale di Notre-Dame è una delle cattedrali gotiche più famose al mondo e uno dei simboli di Parigi. Risalente al 1163, la cattedrale è stata teatro di numerosi eventi storici, tra cui la celebrazione dell’incoronazione di Napoleone Bonaparte. Purtroppo, nel 2019 la cattedrale è stata danneggiata da un incendio, ma sono in corso lavori di restauro per riportarla alla sua antica bellezza.

parigi cosa fare
Ponte Alessandro III sulla Senna a Parigi | Foto di Léonard Cotte su Unsplash

Montmartre

Montmartre è un quartiere pittoresco situato su una collina, noto per le sue strade acciottolate, le case colorate e le numerose gallerie d’arte. La Basilica del Sacro Cuore, situata in cima alla collina, offre una vista panoramica sulla città e merita sicuramente una visita. Montmartre è anche famoso per la sua vita notturna, con numerosi bar e ristoranti che offrono cucina francese tradizionale.

Il Palazzo di Versailles

Il Palazzo di Versailles, situato a circa 20 km da Parigi, è uno dei più grandi e imponenti palazzi mai costruiti. Inizialmente una modesta residenza di caccia, il palazzo fu trasformato in una dimora reale da Luigi XIV. Oltre alle sale del palazzo, vi consigliamo di visitare i giardini del Versailles, che coprono una superficie di oltre 800 ettari e includono fontane, laghi e sculture.

Il Quartiere Latino

Il Quartiere Latino è uno dei quartieri più vivaci e cosmopoliti di Parigi, noto per le sue strade acciottolate, i numerosi ristoranti e bar, e la famosa Sorbona, università di Parigi. Il quartiere è anche sede di numerosi musei e gallerie d’arte, tra cui il Museo

Cerca l’hotel giusto per te

Booking.com

Ti potrebbe interessare anche...