tenerife trekking canarie
Home - Canarie - Canarie, lungo un trekking che “unisce” le isole

Canarie, lungo un trekking che “unisce” le isole

Dalla costa ai vulcani, un itinerario europeo per scoprire a piedi la bellezza dell'arcipelago

di Redazione

Uno dei momenti migliori nell’anno per vivere le Canarie è proprio l’autunno. Sulle isole spagnole, infatti, le temperature sono ancora relativamente calde e ci sono ancora tante giornate di sole. Oltre alla vacanza al mare, però, è anche il momento per godersi l’interno delle isole che con i loro vulcani e le loro montagne, sono il luogo ideale per gli amanti del trekking, per immergersi nella loro natura incontaminata.

Un itinerario tra le isole patrimonio Unesco

Boschi verdissimi, terreni lunari, panorami oceanici: le Canarie regalano contesti sempre diversi da vivere con lentezza percorrendo i sentieri che si snodano in queste terre. Non a caso gran parte delle isole sono state dichiarate dall’UNESCO riserve naturali, quattro delle quali nella loro interezza: La Palma, Lanzarote, El Hierro e Fuerteventura. A Gran Canaria, il 46% della superficie è riserva naturale. La maggior parte dei sentieri sono verificati, protetti e segnalati. La European Rumblers’ Association, rete di organizzazioni che operano per la promozione dell’escursionismo, ha creato una mappa di itinerari a lunga percorrenza in Europa, che raggiunge anche le isole Canarie, con lo scopo di rendere possibile l’attraversamento “a piedi” di tutto il Vecchio Continente.

fortaleza trekking canarie
Fortaleza, La Gomera

Un trekking alle Canarie sulle creste vulcaniche

Il tratto iberico del sentiero europeo denominato E7 parte dai Pirenei e permette di attraversare Spagna e Portogallo e spingersi ai confini estremi dell’Europa, nell’Oceano Atlantico alle Isole Canarie (per un totale di 1.430 chilometri). L’ultima parte del trekking che attraversa le Canarie è contrassegnata dalla sigla GR 131 e passa per le isole dell’arcipelago: El Hierro, Fuerteventura, Gran Canaria, La Gomera, La Palma, Lanzarote e Tenerife. Questo percorso attraversa scenari di una bellezza autentica: il Parco Nazionale di Garajonay, il Parco Nazionale del Teide, il Parco Nazionale della Caldera de Taburiente e il Geoparco El Hierro. Alcuni di questi ambienti sono unici al mondo. I sentieri corrono trasversalmente lungo le isole: iniziano sulla costa, proseguono nell’entroterra dove salgono in cima a vulcani e montagne per ammirare paesaggi sconfinati per poi tuffarsi di nuovo nell’Oceano Atlantico. Puoi esplorare anche paesaggi vulcanici che hanno un aspetto lunare. Le guide escursionistiche organizzano anche passeggiate di notte per vedere le stelle in uno dei cieli più limpidi del mondo.

lanzarote trekking canarie
Órzola, Lanzarote

In bicicletta

Se ai piedi preferisci la bicicletta non c’è problema. Sono diversi i sentieri segnalati per mountain bike, che attraversano i tanti parchi naturali delle diverse isole delle Canarie.

Booking.com

Ti potrebbe interessare anche...