diavolezza svizzera
Home - montagna - Ghiacciai e gole, la montagna in Svizzera

Ghiacciai e gole, la montagna in Svizzera

di Redazione

Montagne e ghiacciai. In Svizzera, nonostante l’innalzamento della temperatura del globo e le sempre più frequenti ondate di calore, sono presenti diversi ghiacciai che possono essere ammirati in tutto il loro splendore e in totale sicurezza da rifugi e piattaforme panoramiche raggiungibili con ferrovie di montagna e impianti di risalita. Più a valle puoi scoprire l’azione millenaria dell’acqua attraverso l’esplorazione di gole e grotte. Scopri quindi cosa vedere sulle montagne svizzere durante questa estate.

diavolezza svizzera
La Diavolezza da una Jacuzzi | Foto di Switzerland Tourism

1. In funivia sulla Davolezza

La Diavolezza è una delle montagne più scenografiche dell’Engadina. Dall’alto dei suoi 3 mila metri puoi godere di una vista unica sul massiccio del Bernina e sui ghiacciai del Morteratsch e del Pers. Per salire sulla Diavolezza non è necessario affrontare la salita a piedi, ma puoi optare per la funivia. Sono previsti sconti fino a ottobre per chi viaggia in famiglia e per chi sceglie di visitare la Diavolezza in gruppo. In alta quota puoi pranzare o fare merenda al rifugio, oppure puoi rilassarti nella jacuzzi all’aperto o fare diverse escursioni.

ghiacciaio aletsch svizzera
Il ghiacciaio di Aletsch | Foto di aletscharena.ch

2. Un sguardo sull’Aletsch, il ghiacciaio più lungo d’Europa

L’Eggishorn è uno dei quattro punti d’osservazione da cui puoi ammirare la distesa di ghiaccio, patrimonio Unesco dell’Aletsch in Svizzera. Puoi raggiungere Eggishorn con gli impianti di risalita partendo dal villaggio di Fiescheralp o ancora più a valle da Fiesch. Fra Riederalp e Bettmeralp, gli altri due villaggi affacciati sull’Aletsch, si snoda un sentiero adatto alle famiglie per avvicinarsi alla ricca varietà di flora e fauna che caratterizza questa area protetta.

canyon swing svizzera
Il Canyon Swing | Foto di Switzerland Tourism / Nicole Schafer

3. La gola “swing” del ghiacciaio di Grindelwald

L’acqua scrosciante e impetuosa della Lütschine, i riflessi di luce lungo le pareti scoscese, le variazioni di temperatura e il vento fresco. Sono queste le caratteristiche della gola scavata dal ghiacciaio inferiore di Grindelwald. La puoi scoprire a piedi in poco più di un’ora camminando lungo comode passerelle. Se vuoi un po’ di adrenalina puoi anche volare attaccato a un cavo con una carrucolare e raggiungere i 120 chilometri orari.

svizzera montagna Aare
La Gola dell’Aare | Switzerland Tourism / Andreas Gerth

4. La gola “mostruosa” dell’Aare

La gola di Aare in Svizzera è profonda 200 metri, stretta e tortuosa si trova vicino a Meiringen e la puoi esplorare in 40 minuti attraverso una rete di tunnel e passerelle che costeggiano il fiume Aare. Un tempo inaccessibile, questa gola è stata per secoli luogo di miti e leggende che avevano come protagoniste creature mostruose. Poi nel 1935 un fotografo ha immortalato uno strano rettile. Da allora tanti curiosi vanno alla ricerca del fantomatico “mezzo drago”.

I luoghi dell’articolo

Booking.com

Ti potrebbe interessare anche...