sentieri facili valle d'aosta
Home - Valle d'Aosta - Sentieri facili in Valle d’Aosta

Sentieri facili in Valle d’Aosta

Percorsi brevi ma bellissimi, adatti anche a bambini e a chi non ha alcun allenamento

di Redazione

In Valle d’Aosta andar per sentieri d’estate è alla portata di tutti. Non serve essere alpinisti e soprattutto ci sono anche percorsi facili, veramente adatti anche a chi cammina poco. Per vivere la montagna appieno anche senza allenamento o esperienza, è sufficiente guardare il meteo, scegliere un percorso dalla lunghezza adeguata tra quelli segnalati con poco dislivello e seguire le indicazioni della cartellonistica. Di seguito alcuni dei sentieri facili della Valle d’Aosta tra i più belli, adatti veramente a tutti.

L’anello di Fiernaz

Nella frazione di Fiernaz nel comune di Antey-Saint-André c’è un percorso abbastanza breve e affascinante di quasi tre chilometri in piano (con un dislivello di appena 28 metri) ad anello. Il sentiero pianeggiante costeggia nella prima parte il torrente Marmore. Poco più avanti incontrerai il borgo di Poutaz e, dopo circa un chilometro, giungerai a Fiernaz. Usciti dall’abitato prosegui sulla destra, attraversando il ponte sul torrente, e scendi sul percorso attraverso il bosco di abeti rossi e larici fino ad attraversare la tranquilla frazione di Lilla e raggiungere il punto di partenza. Lungo il percorso troverai panchine e zone per il pic-nic (traccia gpx)

Ru de Lies

In località Champagne, c’è un altro piacevole e breve percorso adatto veramente a tutti. Si tratta di un itinerario di 2 chilometri con 32 metri di dislivello. Il percorso naturalistico Ru de Lies inizia alla fine del ponte (bivio di La Magdeleine) in località Champagne. Lungo il percorso troverai pannelli esplicativi su storia, geografia, geomorfologia, flora e fauna di Antey-Saint-André. Lungo l’itinerario troverai panchine e, subito dopo l’attraversamento di una strada asfaltata, anche una piccola area pic-nic dotata di tavoli e di due barbecue. Prosegui prima sulla strada e poi su una mulattiera fino alla tranquilla frazione di Lies (traccia gpx).

valle d'aosta sentieri facili
Photo by Ana Frantz on Unsplash

Tra i castelli di Arnad

Più impegnativo rispetto ai precedenti, quello dei Castelli di Arnad è comunque breve e sicuramente piacevole. Dura meno di un chilometro ma ha un dislivello di 181 metri. Il primo castello che incontrerai è il Vallaise, in una posizione panoramica, contornato da vigneti. Anche se al momento non può essere visitato, sappi che al suo interno ci sono numerosi affreschi che rappresentano scene mitologiche, paesaggi fantastici e allegorie. Il secondo che incontrerai è il Castello inferiore della Costa, altra abitazione della famiglia Vallaise del XV secolo, di cui rimangono solo alcuni resti. Il breve tour si conclude al Castello Superiore che sorge su uno sperone di roccia che domina il paese. Purtroppo è poco più di un rudere ma puoi visitarlo grazie a un ponteggio recentemente realizzato (traccia gpx).

Al Castello di Montmayeur

Quello per il Castello di Montmayeur è un breve percorso di poco più di 800 metri e con un dislivello di 60, tra i sentieri più facili della Valle d’Aosta. Il sentiero parte dalla località Grand-Haury che si raggiunge in auto da Arvier salendo in direzione della chiesa. Lasciata l’auto nel parcheggio, segui il sentiero 2A che si trova sotto un passaggio a volta tra due vecchie case all’inizio dell’abitato e prosegui leggermente in discesa attraversando alcuni prati e una zona paludosa, e infine costeggia un ruscello. All’incrocio con il sentiero 2, svolta a destra e raggiungi i resti del castello duecentesco con la torre cilindrica caratterizzata da merlature a coda di rondine (traccia gpx).

Nella riserva del Lago di Lolair

Un po’ più impegnativo è il sentiero della Riserva naturale del Lago di Lolair. Si tratta di un percorso comunque abbastanza breve – poco meno di un chilometro e mezzo – ma con un dislivello di quasi 260 metri. Rimane comunque percorribile anche con passeggino utilizzando la via poderale che sale con i tornanti. All’imbocco della Valgrisenche prendi il sentiero 3, segui pista erbosa. Trascurata la diramazione a destra per Rochefort, raggiungi una strada poderale, poi un ripido sentiero sulla sinistra che procede tra muretti e cespugli, incrociando a più riprese la strada. Un ultimo attraversamento e giungi al bivio che si trova sotto un a grande roccia e gira a sinistra su un percorso lastricato che raggiunge alcune case in pietra e poi il laghetto di Lolair (traccia gpx).

Ti potrebbe interessare anche...