Home - Campania - La classifica delle mete preferite dagli italiani per l’estate 2021

La classifica delle mete preferite dagli italiani per l’estate 2021

di Paolo Ribichini

Quali sono le località più richieste per l’estate 2021? Dove andranno in vacanza gli italiani? La regione più richiesta per chi rimane in Italia è sempre la Puglia, seguita dalla Costiera Amalfitana e dalla Sicilia. All’estero questa è l’estate dell’Andalusia. È quanto emerge dai dati raccolti sulle prenotazioni dal tour operator Boscolo Tours per questa estate post-pandemia.

Le vacanze? In Italia

1. La Puglia

Un viaggio per scoprire la natura delle isole Tremiti, ammirare l’arte barocca di Lecce e restare sorpresi dal simbolismo di Castel del Monte, dall’atmosfera spirituale di San Giovanni Rotondo, dal patrimonio artistico di Trani, Bari e Otranto. Senza dimenticare i famosi trulli di Alberobello, il litorale salentino con Santa Maria di Leuca e Gallipoli. La Puglia offre mille e più occasioni, dall’arte alle bellissime spiagge, per una vacanza da ritagliarsi su misura. Non a caso è la meta preferita in assoluto per le prossime vacanze estive degli italiani che rimangono nei confini nazionali.

Costiera Amalfitana
Costiera Amalfitana | Foto di Boscolo Tours

2. La Costiera Amalfitana

Affacciata sul mar Tirreno, la Costiera Amalfitana mostra tutto l’incanto dell’autentico paesaggio mediterraneo. Mare e tradizioni, scogliere e meravigliosi scorci. Puoi scoprire Amalfi con le sue caratteristiche abitazioni aggrappate alle rocce dei monti Lattari, i suoi vicoli e le sue scalinate. E non perderti Ravello, una delle mete più suggestive di tutta la costiera, Positano, Sorrento. Visita poi la vicina Capri con la sua pittoresca piazzetta e i suoi faraglioni. Non distante dalla Costiera puoi raggiungere Pompei, città sepolta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. divenuta patrimonio dell’Unesco nel 1997, e la città di Napoli.

Sicilia
La Sicilia | Foto di Boscolo Tours

3. La Sicilia

Lasciati conquistare dal fascino intramontabile della Valle dei Templi ad Agrigento e da Palermo, città ammaliante che nasconde autentici gioielli architettonici. La Sicilia è forse la regione italiana dove arte, storia e mare si fondono insieme per rendere quest’isola ideale per chi non è alla ricerca di solo mare. Da Noto, capitale per eccellenza del barocco, alle suggestive Modica e Caltagirone, capitale della ceramica siciliana, in Sicilia c’è solo l’imbarazzo della scelta. E non perderti poi le isole Egadi come la meravigliosa Favignana.

Fuori dall’Italia

Per l’estero le più richieste sono mete vicine e facilmente raggiungibili come Spagna, Francia e Portogallo.

1. L’Andalusia, la Spagna più a sud

Per la Spagna, in modo particolare sta riscuotendo grande interesse l’Andalusia, terra di aranci, gerani e gelsomini, giardini lussureggianti, splendenti tesori dell’architettura araba e cristiana, spiagge alla moda e ritmi incalzanti. Tra i luoghi da visitare c’è Malaga con la suggestiva Cattedrale, Siviglia e il suo dedalo di antiche viuzze e case bianche del barrio di Santa Cruz, la grande Cattedrale, con all’interno la tomba di Cristoforo Colombo. Non perderti poi Cordova e l’incantevole Moschea di marmo e granito, fino a Granada, la città del flamenco, dell’Alhambra e del Palazzo Generalife con i suoi meravigliosi giardini, dove si respira un’atmosfera da “Mille e una notte”. Infine, riposati sdraiato sulle immense spiagge della Costa del Sol.

Granata spagna
Alhambra di Granada, Spagna | Photo by Dimitry B on Unsplash

2. Camargue e Provenza, la Francia mediterranea

Un viaggio per andare alla scoperta delle innumerevoli sfaccettature del Sud della Francia: dall’allure chic della Costa Azzurra, con i palazzi nobiliari e i luoghi di ritrovo del jet-set, al fascino medievale dei borghi di Provenza, fino alla selvaggia Camargue dei gitani. Tra i luoghi da visitare c’è sicuramente Marsiglia, principale porto di Francia e crocevia di culture differenti, Aix-en-Provence con la sua ricca storia, la suggestiva roccaforte medioevale di Les Baux-de-Provence. Non perderti poi Les-Saintes-Maries-de-la-Mer, pittoresco villaggio sul mare e Aigues Mortes, un piccolo borgo medievale. Immancabile la visita a Nimes definita la “Roma francese”.

cavalli camargue francia
Due cavalli in Camargue, Francia | Photo by James Everitt on Unsplash

3. Il Portogallo

Scopri il Portogallo da Nord a Sud partendo dalla nostalgica Lisbona adagiata su sette colline, per passare all’incantevole Obidos e le sue caratteristiche case bianche ricoperte di buganvillee e gerani. Prosegui per Porto per ammirare i suoi edifici ricoperti dalle tipiche maioliche e degusta il delizioso vino dolce.

Purtroppo il Portogallo sta vedendo in queste ultime ore un forte aumento dei contagi da Coronavirus, tale da aver costretto le autorità a ripristinare il coprifuoco dalle ore 23. Non sono escluse nelle prossime settimane ulteriori restrizioni

Ti potrebbe interessare anche...